Incendio Pomezia, Rocca Priora garantisce la sicurezza alimentare nelle scuole

In seguito all’incendio dello stabilimento “Eco X” di Pomezia, il Comune di Rocca Priora si è prontamente attivato per ottenere dalla “All Foods”, società che gestisce il servizio di refezione scolastica nelle scuole di Rocca Priora, adeguati chiarimenti dai propri fornitori per l’utilizzo di prodotti situati nei luoghi interessati dall’evento.
 
“In data 9 Maggio la “All Foods” ha inviato al Comune di Rocca Priora tutte le dichiarazioni ricevute dai fornitori – spiega il Sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci. – Da quest’ultime si evince una scelta di prodotti alimentari coltivati in aree esterne al raggio di 5 Km dal luogo dell’evento. Alcuni fornitori, in via cautelativa, hanno scelto alimenti coltivati in aree distanti anche 20 km in linea d’aria da Pomezia. La “All Foods” ha incaricato, inoltre, i laboratori Bios Spa di effettuare indagini ambientali per il monitoraggio dell’aria nelle località dove sono ubicati i centri cottura del Lazio”.
UFFICIO STAMPA COMUNE ROCCA PRIORA