Al cinema gratis con la Regione Lazio

La Regione Lazio presenta diverse iniziative pensate per gli amanti del grande schermo con un occhio di riguardo per i più giovani.

MERCOLEDÌ AL CINEMA

Si parte il prossimo 10 ottobre. Nei 100 cinema che aderiranno all’iniziativa a Roma ed in tutto il Lazio il costo del biglietto del cinema sarà scontato del 50% rispetto al biglietto intero (esclusi i mercoledì festivi, le proiezioni in 3D, le prime visioni e gli eventi speciali), la promozione è organizzata in collaborazione con ANEC.

LAZIO MOViE. CON GLI AUTOBUS COTRAL GRATIS ALLA FESTA DEL CINEMA

Un’iniziativa pensata per tutti i ragazzi tra i 18 e i 26 anni che vivendo fuori Roma sarebbero impossibilitati a partecipare alla Festa del Cinema di Roma. Dal 23 al 26 ottobre i ragazzi delle province del Lazio potranno vivere l’esperienza di una giornata immersi nell’atmosfera del grande cinema completamente gratis. Cotral e Fondazione Cinema per Roma metteranno a disposizione 4 bus giornalieri che partiranno da Frosinone, Viterbo, Latina e Rieti.

Registrandosi a questo link www.regione.lazio.it/laziomovie si potranno scegliere giorno, itinerario e fermata più vicina. Una volta terminata la prenotazione, si riceverà un coupon digitale da portare con sé alla fermata. Appena saliti a bordo ai ragazzi verranno consegnati:

  • Biglietto per assistere alla proiezione pomeridiana della Festa del Cinema
  • Un coupon per andare gratis al cinema in un mercoledì tra il 24/10 ed il 19/12 in una delle sale che aderiscono all’iniziativa “Mercoledì al cinema” (dovrà essere esibito anche il biglietto della Festa)
  • Un coupon offerto da Arsial per ritirare presso lo stand della Regione Lazio panino e bibita in omaggio

Al termine della proiezione gli autobus riporteranno a casa i giovani partendo dall’Auditorium Parco della Musica alle ore 21,30.

GRATIS AL CINEMA PER GLI UNDER 26

Tutti gli under 26 che invece si recheranno autonomamente alla Festa del Cinema di Roma acquistando un biglietto riceveranno subito un coupon che gli permetterà di andare al cinema gratis il mercoledì con le stesse modalità applicate ai ragazzi provenienti dalle province della Regione.

“Ce la si può fare – ha spiegato il Presidente Zingaretti – senza cavalcare i problemi ma cercando di risolverli. Noi investiamo molto sui giovani perché sono le principali vittime di questo tempo, si continuano a fare debiti che dovranno pagare loro, senza dare in cambio nulla. E’ evidente che il sostegno a una nuova generazione passa per politiche del lavoro e per la crescita ma anche per rendere più accessibili i consumi culturali: il teatro, la musica, la formazione. Accendere riflettori sulla nuova generazione significa aprire delle porte per renderli più partecipi e inclusi in una società che di fatto li esclude”.

Per consultare l’elenco dei cinema aderenti:  www.regione.lazio.it/mercoledialcinema – www.anecweb.it)