Bando Insieme per il sociale – Welfare di Comunità 2018

PROMOTORE E FINALITÀ DEL BANDO

La Fondazione Nazionale delle Comunicazioni si inserisce, per consistenza patrimoniale, tra le Fondazioni di Origine Bancaria “medio-piccole” ed eroga contributi per progetti da realizzare nei Settori di intervento previsti statuariamente.

Lo scopo del Bando è di concorrere, tramite la realizzazione di differenti progetti, al superamento dell’emarginazione e del disagio sociale, nelle molteplici forme in cui il fenomeno si manifesta all’interno della società: dal recupero delle tossicodipendenze, all’aiuto delle vittime di violenza, dal sostegno alle categorie svantaggiate, al contrasto di ogni forma di povertà.

AMBITI DI INTERVENTO E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

Le iniziative proposte dovranno prevedere interventi di contrasto alle povertà, alle fragilità sociali e al disagio giovanile, di tutela dell’infanzia, di cura e assistenza agli anziani e ai disabili, di inclusione socio-lavorativa e integrazione degli immigrati nonché di dotazione di strumentazioni per le cure sanitarie.

I progetti, da realizzarsi nelle regioni Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo, non dovranno avere durata superiore ad un anno.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Possono presentare domanda gli Enti del Terzo Settore, ovvero Organizzazioni di Volontariato, Enti filantropici, Imprese sociali, incluse le Cooperative sociali, Reti associative, Società di mutuo soccorso, Associazioni riconosciute e non riconosciute e Fondazioni; pertanto non verranno prese in considerazione istanze provenienti da Enti differenti dai suddetti.

I soggetti beneficiari dovranno avere sede legale e operativa nelle regioni Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo.

ENTITÀ DEI CONTRIBUTI

Per il Bando sono stati stanziati un totale di € 500.000 e ogni richiedente potrà richiedere un contributo di massimo € 25.000.

Nel caso in cui il progetto, per la sua realizzazione, necessiti di un importo più elevato rispetto a quello richiesto alla Fondazione, è necessario indicare il nome degli altri co-finanziatori ed il rispettivo contributo previsto.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Per presentare richieste di contributo è necessario registrarsi sul sito della Fondazione nella sezione “Richiesta Contributi”  e compilare il modulo online di richiesta, che andrà tuttavia successivamente convalidata mediante la presentazione/trasmissione della relativa documentazione cartacea.

La Sessione per l’invio delle richieste di contributo scadrà il 31 luglio 2018.