Nasce AreaDem a Ciampino

Il vice Sindaco e assessore all’Assetto del Territorio Carlo Verini, l’assessore alla Trasparenza, Pubblica Istruzione e Personale Emanuela Gentile, il consigliere con delega al Turismo e al Consorzio Bibliotecario Gennaro Pizzonia, il consigliere comunale Enrico Sera insieme a tutto il gruppo dirigente e ai cittadini di Ciampino che rappresentano, ufficializzano formalmente la nascita sul territorio di Ciampino di “AreaDem”. Tra le componenti più influenti all’interno del Partito Democratico, di ispirazione “cattolico-democratica”, AreaDem trae la sua origine dal coordinamento che appoggiò la candidatura di Dario Franceschini a Segretario del P.D. nel 2009 e che ha nell’attuale Ministro dei Beni Culturali il suo referente principale.

In occasione delle prossime elezioni regionali il gruppo dirigente appoggia con convinzione la candidatura in ticket del Presidente del Consiglio regionale Daniele Leodori con l’attuale Capogruppo del Partito Democratico al Comune di Roma Michela Di Biase. Siamo convinti della bontà del percorso iniziato da Nicola Zingaretti nel 2013 ed altrettanto certi che Daniele Leodori e Michela Di Biase rappresentino per esperienza, sensibilità per il nostro territorio e qualità umane la scelta migliore per Ciampino ed i suoi cittadini.

In questi anni da Presidente del Consiglio, Daniele Leodori ha più volte dimostrato vicinanza rispetto alle problematiche che riguardavano il nostro territorio e, grazie al suo contributo, i cittadini di Ciampino hanno goduto della giusta attenzione. Quel percorso iniziato nel 2013, che ha portato sul territorio di Ciampino contributi comunitari e risorse economiche fondamentali per la realizzazione di infrastrutture strategiche per la nostra comunità, proseguirà con sempre maggiore forza grazie al supporto di Michela Di Biase che metterà a disposizione la sua preziosa esperienza amministrativa maturata in Campidoglio.

Auguriamo ai nostri candidati buon lavoro, rimandando tutti i cittadini ai prossimi incontri di ascolto che stiamo già pianificando, per condividere idee, confrontarsi sui temi di maggiore importanza ed immaginare insieme la città di Ciampino del prossimo futuro.

Carlo Verini, Emanuela Gentile, Gennaro Pizzonia, Enrico Sera.