Infiorata di Genzano, 239 anni di capolavori

Tutto pronto a Genzano per l’attesissimo appuntamento dell’infiorata. Dal 17 al 19 giugno la cittadina laziale si veste a festa come ogni anno grazie alle creazioni degli artisti della città che, riproducendo i quadri degli artisti più celebri del mondo, regala a tutti i visitatori accorsi ad assistere a questo indimenticabile spettacolo artistico, una sequela di emozioni che non ha pari nel mondo. Grazie all’idea dei fratelli Arcangelo e Nicola Leofreddi, l’infiorata nasce come sentimento di fede nel 1778 con la realizzazione di un vero e proprio tappeto di fiori volto ad accompagnare il percorso della processione che unisce il Santissimo Sacramento da Santa Maria della Cima con la chiesa della Collegiata. Dopo aver ammirato per due giorni le opere degli artisti, l’ultimo atto della manifestazione ha luogo il lunedì sera con la consueta distruzione dell’infiorata da parte dei bambini nel cosiddetto spallamento. I maestri infioratori per realizzare le loro opere utilizzano esclusivamente le culture floreali del luogo, un modo per sottolineare il profondo legame della manifestazione con le proprie origini, un connubio indissolubile con il territorio che può continuare assaporando tutti i prodotti enogastronomici tipici della città. L’infiorata di Genzano, un fulgido esempio di come eccellenze del territorio, cultura, arte e tradizione rappresentano per i nostri borghi una impareggiabile opportunità di sviluppo e visibilità.

 

Per tutte le informazioni e le curiosità legate all’infiorata vi invitiamo a visitare il sito:

http://infiorata.it/Sito_Ita/Nostra_Trad.html